Arredare la camera da letto - articolo pubblicato da Cosedicasa.com

Biancheria dallo stile “deciso”. Per connotare l’ambiente in modo netto

Oltre alle finiture dei mobili, per l'effetto d'insieme conta molto anche il colore degli elementi tessili, come per esempio i completi letto. Perfetti in un ambiente neutro, quelli "decisamente" connotati.

Grafismi, fiori stilizzati o classici, righe: il colore e la fantasia giocano un ruolo di primo piano nel definire l’atmosfera e soprattutto lo stile di un ambiente. Se la stanza ha finiture a parete marcate e decise, meglio scegliere biancheria neutra.

Se lo sfondo della camera è scuro ma uniforme, per il tessile del letto si può osare puntando persino su colori accesi, disegni rigati o floreali. Il fiorato piccolo è più adatto a uno stile romantico e delicato, quello maxi invece può essere inserito con ottimi risultati sia in ambienti moderni, sia più tradizionali new classic.